• Claudia

E-bike Test Day

Con grande entusiasmo, nelle prossime righe vogliamo raccontarvi come è andato il nostro primo Venda Test Day!


Non ci aspettavamo così tanta affluenza e interesse per la bicicletta elettrica; un po' la voglia di respirare la bella stagione, un po' l'incentivo della mobilità sostenibile hanno fatto sì che le nostre aspettative venissero superate.

All'evento si sono presentate persone allenate con la bicicletta muscolare ma curiose di provare l'elettrico, altre che da tempo non prendevano in mano una bici ma che si sono volute mettere in gioco, provando il brivido della "velocità".

In questa giornata abbiamo voluto presentare dal vivo l'e-bike VAM, il nostro primo "figlio", primo modello di produzione; un ibrido che può essere city/trekking o mountain-bike, per andare incontro alle esigenze di tutti e, con la sua geometria morbida, è ideale per il cicloturismo.


Oltre alla VAM si sono potute testare le APACHE, e-bikes di un'azienda della Repubblica Ceca, con cui collaboriamo da circa un anno.



Le persone iscritte una volta giunte a Villa Draghi hanno potuto scegliere la propria bicicletta, in base un po' all'altezza, alle proprie preferenze e, dopo un breve briefing sul funzionamento di una e-bike, sono partite in sella per percorrere, accompagnati da una esperta guida locale, piste locali e strade secondarie dei comuni di Abano e Montegrotto Terme.



Lungo il percorso i "riders" avevano la possibilità di scambiarsi la bici, per provare, così, più modelli.

Al termine dell'itinerario (della durata di 45 min. circa) abbiamo notato l'entusiasmo nel provare un mezzo alternativo alla bicicletta muscolare, sia per la sua comodità nello spostamento, sia perché permette di non far fatica.

I feedback sono stati positivi, le persone hanno chiesto diverse informazioni, sia sulle Venda Bikes che sul buono mobilità di 500 euro, del Ministero dell'Ambiente. Altre si sono soffermate a fare foto alla propria "compagna di viaggio", per poi condividerla sui social.

C'è stato, inoltre, interesse per i tour che a breve partiranno sia nei dintorni dei Colli Euganei, sia per il Lago di Garda, che per le vie del Prosecco!

In alcune sessioni abbiamo anche inserito dei nuovi iscritti, persone che lì di passaggio, incuriosite dall'evento, hanno voluto provare l'elettrico.

Al termine delle sessioni in programma, due ragazzi sportivi hanno richiesto alla guida la possibilità di fare un percorso un po' più dinamico e con sorpresa si sono aggiunte tante altre persone!

Siamo stati contenti di questo primo nostro test e ci auspichiamo che la gente cominci a cambiare visione e stile di vita, sia nella vita di tutti i giorni che come nuovo approccio al turismo. Le vacanze estive sono imminenti e perché non scegliere l'elettrico per girare e scoprire l'italia?








130 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti